ANO HANA

Anohana foto 1
Anohana foto 2

GENERE: Drammatico, Sentimentale, Soprannaturale

EPISODI: 11

TARGET: Shonen

DISPONIBILE: Crunchyroll, VVVVID

Ano Hana: ancora non conosciamo il nome del fiore che abbiamo visto quel giorno (あの日見た花の名前を僕達はまだ知らない) è una serie televisiva anime di undici episodi prodotta da A-1 Pictures e diretta da Tatsuyuki Nagai e trasmessa in Giappone dal 14 aprile al 23 giugno 2011. In Italia la serie è stata acquistata da Dynit e trasmessa su Rai 4 tra il 5 febbraio e il 15 aprile 2012, per un totale di 11 episodi.

Menma icona

Menma

Jintan icona

Jintan

 

 

Jintan, Anaru, Yukiatsu, Tsuruko e Poppo sono cinque amici di infanzia, collegati tra di loro dalla morte della loro cara amica e compagna di giochi Meiko Honma (soprannominata Menma). Dopo l’incidente, i cinque che prima passavano interi pomeriggi assieme nel loro club e base segreta, si perdono inevitabilmente di vista e rompono qualsiasi tipo di rapporto.

Le cose però cambiano quando lo spirito di Menma, durante l’estate, fa visita a Jintan che rimane ovviamente sconvolto in quanto è assolutamente l’unico che riesce a vederla! All’inizio infatti, penserà addirittura di avere le allucinazioni! Purtroppo per lui però, Menma resterà in casa sua per molto tempo e per più di quanto si aspettasse perché ha una richiesta speciale…vuole assolutamente che venga esaudito quel suo ultimo desiderio che aveva da bambina e che mai è riuscita realizzare, ma del quale si è completamente dimenticata! Jintan però, dal canto suo, non può tornare dopo così tanto tempo e piombare nelle vite dei suoi ex-amici raccontando che convive con il fantasma di Meiko! Sarà dunque sua premura, ricongiungere tutti i membri del club per parlare con calma della situazione e sul da farsi perché ognuno di loro ha dei ricordi con Menma che possono essere utili per farle ricordare il suo desiderio. Senza di esso infatti pare che lo spirito di Menma non possa raggiungere la pace e abbandonare la vita terrena.

Nonostante tutti i personaggi si siano divisi a causa della morte di Menma, riusciranno a riunirsi sempre grazie a lei che tiene uniti i ricordi di ciascuno e collega gli uni agli altri? E sopratutto, Menma riuscirà a trovare la pace?

Un adattamento manga, scritto da Mari Okada e disegnato da Mitsu Izumi, è stato serializzato sulla rivista Jump Square di Shūeisha dal 4 aprile 2012 al marzo 2013. vari capitoli sono stati raccolti in tre volumi tankōbon, pubblicati tra il 4 settembre 2012 e il 2 maggio 2013. In Italia la serie è stata acquistata da Edizioni BD per l’etichetta J-Pop e pubblicata in unico cofanetto il 29 novembre 2014, per un totale di 3 tankōbon.

Un film d’animazione di 99 minuti è stato proiettato nei cinema giapponesi il 31 agosto 2013 (con trailer in alto a destra) mentre uno speciale live-action è stato trasmesso su Fuji TV il 21 settembre 2015 e diffuso da Crunchyroll via streaming in Europa.

Esiste anche un film d’animazione, uscito in Giappone nel 2013, incentrato su una riunione dei protagonisti un anno dopo la scomparsa di Menma per bruciare insieme delle lettere d’addio scritte in memoria per lei, per farle giungere in cielo il loro affetto.

Ano Hana è un anime che a prescindere dalla trama molto toccante ed il tema che tratta, mi ha catturata per lo stile e l’adattamento animato. Colori e musiche davvero coinvolgenti e che rendono piacevolissima la visione. Nonostante siano solo 11 episodi, ciascun personaggio è caratterizzato al meglio e non esistono buchi di trama che disturbino lo spettatore. Quest’anime è stato assolutamente una scoperta! Una piccola perla, delicata ed emozionante che consiglio di guardare a chi ama una trama dolce ma travolgente. A volte guardandolo, sembra di essere sospesi tra la realtà ed il surreale nelle scene di assoluta magia ed inoltre la storia è emozionante certo, ma mai strappalacrime o forzata perchè segue sempre il corso naturale delle cose. Ed è anche questo un punto a favore di Ano Hana! Nel complesso dunque non posso non assegnare a questa mini-serie un voto al di sopra della sufficienza perchè ha superato di gran lunga le mie aspettative!

Accoglienza: Ano Hana è stato accolto positivamente sia dal pubblico sia dalla critica. Entro luglio 2014 l’opera ha ottenuto una media di voto sul sito Anime News Network pari a 8.877, che corrisponde ad una valutazione “eccellente” basata sulle risposte di 2729 utenti. Mentre sull’ Internet Movie Database ha raggiunto invece un punteggio medio di 8.4/10, di altri 954 utenti. Il film ha incassato 10.2 milioni di dollari e si è classificato al quattordicesimo posto tra i film d’animazione giapponesi di maggior incasso nel 2013.

Ecco qualche scena dell’anime per mostrarvi se può essere un genere adatto a voi!

Copertine

Votazione finale

TRAMA 90%
ANIME 95%

Voto ⭐⭐⭐⭐ / ⭐⭐⭐⭐⭐